A- A A+

SOSTEGNO ABITATIVO GENITORI SEPARATI

BANDO DI REGIONE LOMBARDIA PER SOSTEGNO ABITATIVO PER GENITORI SEPARATI O DIVORZIATI, IN PARTICOLARE CON FIGLI MINORI - CONTRIBUTO ABITATIVO.

DETTAGLI NEGLI ALLEGATI.

 

Per eventuali informazioni è possibile rivolgersi il lunedì mattina dalle 9,30 alle 11,30 all'assistente sociale presso la sede municipale.

 

Allegati:
Scarica questo file (BANDO.pdf)BANDO.pdf[ ]50 kB
Scarica questo file (Domanda.pdf)Domanda.pdf[ ]230 kB
Scarica questo file (Informativa trattamento dati.pdf)Informativa trattamento dati.pdf[ ]330 kB

SERVIZIO RACCOLTA RIFIUTI

 In riferimento al servizio di raccolta differenziata dei rifiuti si rammenta che esistono disposizioni specifiche rispetto a cosa è possibile inserire negli appositi sacchi.

 Si ricorda che:

 1. tutto ciò che non rientra nei sacchi viola, umido, giallo, vetro e trasparente deve essere portato al centro raccolta rifiuti di Oggiono -Località Bersaglio

 2. per gli elettrodomestici di grosse dimensioni è necessario contattare al n. 039 5311661 la ditta “Il Trasporto” per prenotazione ritiro gratuito a domicilio.

 3. Indumenti smessi, farmaci scaduti e pile esauste hanno appositi contenitori.

 E’ necessario mantenere un comportamento civile nei confronti degli operatori ecologici che stanno svolgendo il loro lavoro.

 Tutte le ulteriori informazioni inerenti la raccolta differenziata sono riassunte nel calendario 2018.

CONTRIBUTO SUL TRASPORTO ALUNNI CLASSI PRIME SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO

 ANNO SCOLASTICO 2017/2018

 A V V I S O

 Per l’anno scolastico 2017/2018 è previsto un contributo di € 80,00 da parte del Comune sul costo del trasporto per gli studenti delle classi prime della scuola secondaria di secondo grado.

 Per avere accesso al contributo sarà necessario presentare apposita domanda allegando la Dichiarazione sostitutiva relativa alla frequenza della scuola per tutto l’anno scolastico 2016/2017.

 La domanda andrà presentata agli uffici Comunali entro il termine perentorio dell’8 settembre 2018.

BORSE DI STUDIO

 IL SINDACO

 R E N D E    N O T O

 che con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 40 in data 26.10.2017, d'approvazione del Piano Diritto allo Studio - Anno Scolastico 2017/2018 si è stabilito di assegnare una borsa di studio agli studenti della Scuola Media Superiore con durata di studi di almeno quattro anni, residenti in Annone di Brianza con il seguente criterio d'assegnazione:

BORSA DI STUDIO

ISTITUTI LICEALI E TECNICI

ISTITUTI PROFESSIONALI

Borsa di studio di € 100,00 per gli studenti promossi con una media non inferiore a

8,00  (otto)

85/100

(ottantacinque/centesimi)

8,5 (otto virgola cinque)

90/100

(novanta centesimi)

Borsa di studio di € 200,00 per gli studenti promossi con una media non inferiore a

8,5 (otto virgola cinque)

90/100

(novanta centesimi)

9,00 (nove)

95/100

(novantacinque centesimi)

Borsa di studio di € 300,00 per gli studenti promossi con una media non inferiore a

9,00 (nove)

95/100

(novantacinque centesimi)

9,5 (nove virgola cinque)

98/100

(novantotto centesimi)

 Per la determinazione della media si terrà conto della votazione finale conseguita dallo studente con esclusione del voto in Educazione fisica e  in Religione , ricomprendendo invece il voto in condotta.

 Potranno accedere al contributo anche gli studenti delle scuole professionali che abbiano già frequentato la classe terza e siano iscritti alla classe quarta. Dal contributo sono esclusi gli studenti che hanno ripetuto l’anno scolastico.

 In caso di studenti che beneficino del contributo per merito “Dote Scuola”, verrà erogata la differenza tra quanto spettante e quanto già percepito dalla Regione.

 Gli interessati dovranno far pervenire al Comune richiesta di assegnazione della borsa di studio entro il 15 SETTEMBRE 2018, allegando copia dell’autocertificazione attestante la promozione con indicazione dei voti riportati in ciascuna materia e l’iscrizione alla classe successiva. Le domande presentate dagli studenti che non abbiano compiuto il 18° anno di età dovranno essere sottoscritte da uno dei genitori.  Si prevede una spesa di € 2.000,00.

 L’erogazione delle borse di studio sarà effettuata con determinazione del funzionario competente. Nel caso in cui le risorse stanziate risultassero insufficienti rispetto alle domande presentate la Giunta Comunale provvederà alla rideterminazione dell’entità delle borse di studio da assegnare nei limiti delle somme disponibili.

CINQUE PER MILLE AL COMUNE DI ANNONE DI BRIANZA

 IL 5 X MILLE DELL’IRPEF AL COMUNE DI

 ANNONE DI BRIANZA

 

 COS’E’ IL 5 X MILLE

 Il 5 per mille è la possibilità per tutti i contribuenti di destinare una quota dell’Irpef per sostenere finalità di interesse sociale. Esso va ad aggiungersi all’8 per mille senza rappresentare alcun onere per il cittadino. 

 Il 5 per mille può essere destinato anche alle attività sociali del Comune di residenza del contribuente.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.